Percorso

Home Life+
Life+

Il programma Life è lo strumento finanziario dell’Unione Europea a favore dell’ambiente. L’obiettivo generale di Life è contribuire all’implementazione e allo sviluppo della politica e della legislazione europea in materia ambientale, attraverso il cofinanziamento di progetti di rilevanza comunitaria.

Il programma Life nasce nel 1992 e da allora sono state avviate e concluse tre fasi del programma (LIFE I: 1992-1995, LIFE II: 1996-1999 e LIFE III: 2000-2006) . Durante questo periodo il programma Life ha cofinanziato oltre 3000 progetti in tutta l’Unione Europea, con un contributo di circa 2,2 miliardi di euro per la protezione dell’ambiente.

Attualmente il programma Life si inscrive nella fase che va dal 2007 al 2013 e dispone di un budget di 2.143 miliardi di euro. Il presupposto legislativo alla base del Life è il Regolamento 614/2007 CE; Life+ copre sia gli investimenti gestionali della Direzione Generale Ambiente, sia il cofinanziamento di progetti. Secondo l’articolo 6 del Regolamento, il 78% delle risorse finanziarie del programma Life+ deve essere destinato a sovvenzionare le azioni dei progetti.

Durante il periodo 2007-2013, la Commissione Europea emana un bando all’anno per proposte di progetto all’interno del programma Life+. Le proposte devono rispondere a una delle tre articolazioni del programma Life+: Life+ Natura e Biodiversità, Life+ Ambiente, Life+ Informazione e Comunicazione.

LIFE+ Natura e Biodiversità

Il Life+ Natura e Biodiversità, all’interno del quale è inserito il progetto Life ‘Monti della Tolfa’, rappresenta una componente del programma Life che mira a cofinanziare le migliori pratiche o progetti dimostrativi che possano contribuire all’implementazione della Direttiva Uccelli e Direttiva Habitat e della rete Natura 2000. Inoltre mira al cofinanziamento di progetti innovativi o dimostrativi che contribuiscano al raggiungimento dell’obiettivo espresso dalla Comunicazione della Commissione (COM(2006)–216definitivo): ‘Arrestare la perdita della biodiversità entro il 2010 e oltre’. Almeno il 50% del budget di Life+ per il cofinanziamento di progetti deve essere destinato ai progetti che rispondono ai requisiti di Life+ Natura e Biodiversità.

Chiara Bernetti

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile e per mostrarti pubblicità in base alle tue preferenze. Nell’informativa estesa puoi conoscere come disabilitare l’uso dei cookies di terze parti; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.Informativa Cookie completa To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information